Il CPR (Comitato Paritetico Regionale) è promosso da Confesercenti Regionale Lombardia e Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil Lombardia, in coerenza con le previsioni di cui all'art.37 comma 12 del D.to Leg.vo 81/08 nonché dell'Accordo Stato - Regioni del 21 Dicembre 2011.

Sulla base di quanto stabilito in tale accordo, i corsi di formazione per i lavoratori vanno realizzati previa richiesta di collaborazione agli enti bilaterali e agli organismi paritetici ove esistenti sia nel territorio che nel settore nel quale opera l’azienda.

Il CPR, dunque, ha il compito di valutare, e conseguentemente rilasciare la collaborazione rispetto ai piani formativi rivolti,  in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, ai lavoratori, preposti e dirigenti  per le aziende dei settori:

  • Terziario,  Distribuzione e Servizi
  • Turismo

MODALITÀ DELLA RICHIESTA PER IL RILASCIO DELLA COLLABORAZIONE

 

Partners

clients logo
clients logo
clients logo
clients logo
clients logo
clients logo